insalata di bietole

COMINCIA OGGI LA DIETA ALCALINA, con l’insalata di Bietole

Abbiamo detto Dieta Alcalina e abbiamo detto Bietola e Avocado. Qui vi proponiamo un’idea fresca, genuina ed estremamente gustosa per iniziare ad occuparvi del pH del vostro corpo… col botto!

Avete mai pensato di mangiare la bietola cruda? Beh forse è arrivato il momento di farlo perché ha un sapore gustoso e ricco di componenti minerali. La costa della bietola può essere di diversi colori ma la sostanza cambia poco, l’unica cosa da tenere a mente per preparare la vostra insalata è che le parti più colorate possono risultare dure se crude. Meglio quindi utilizzare le coste laddove sono più sottili e tagliarle molto finemente.

La bietola contiene in quantitativi importanti 13 diversi polifenoli e le betalaine che in parte vengono corrotti in caso di cottura. Per questa ragione, come per la maggior parte delle verdure a foglia, sarebbe meglio mangiarlo crudo. E noi siamo qui apposta per aiutarvi! La bietola ha un sapore naturalmente dolce che verrà esaltato da una combinazione agrodolce con l’aggiunta di frutta secca.

INGREDIENTI

  • Un caspo di bietola
  • Olio qb
  • Aceto balsamico qb
  • Sale qb
  • Pepe nero
  • 8 Ravanelli
  • Una cipolla di tropea
  • 2 Cucchiai di mirtilli
  • 2 Cucchiai di mandorle tostate
  • 2 Cucchiai di feta a pezzetti
  • Prezzemolo tritato qb
  • 1 Avocado

PROCEDIMENTO

Lavare bene la bietola e i radicchi e lasciare che si asciughino. Tagliare finemente le foglie della bietola, facendo attenzione in particolare alla costola dov’è più dura. Tagliare anche i radicchi anch’essi a listarelle sottili e disporre il tutto in un grilletto per insalata.

In una ciotolina fate la vinaigrette con l’olio, l’aceto balsamico, il sale e il pepe. Sbattete leggermente con una forchetta e versate a pioggia sulle verdure tagliate.

Tritare una cipolla di tropea fresca e aggiungerla all’insalata. Se non avete la cipolla di tropea va bene anche uno scalogno. Aggiungere i mirtilli e le mandorle tostate.

Pelare e tagliare l’avocado e tagliare a pezzettini la feta. Aggiungere il tutto al grilletto. Infine tritare il prezzemolo e aggiungerlo a pioggia. Girare delicatamente per fare amalgamare gli ingredienti.

E infine, Gustate!

Seguite per nuove ricette per la vostra personale Dieta Alcalina!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.