Le incredibili virtù dell’Eucalipto

eucaplipto

Eucalipto, un antico rimedio naturale per naso e gola e non solo

L’ Eucalipto è una pianta sempreverde della famiglia delle Myrtaceae originaria dell’Australia. E’ una pianta che può raggiungere notevoli dimensioni, arrivando a crescere fino a 90 metri di altezza. Oggigiorno essa viene coltivata anche in alcune zone del centro e sud Italia.

La parte utilizzata della pianta sono le foglie. Da queste si ricava l’olio essenziale, sfruttato in fitoterapia e nella produzione di integratori, ma anche nella cosmetica.

L’eucalipto vanta numerose proprietà tra queste: proprietà balsamiche, azione lenitiva ed emolliente sulla mucosa orofaringea e sostegno del tono della voce.
L’olio essenziale di eucalipto è, infatti, ricco di sostanze benefiche come eucaliptolo, polifenoli, tannini, flavonoidi, aldeidi. Queste sostanze conferiscono alla pianta un’azione balsamica e fluidificante e aiutano non solo a liberare il naso favorendo la respirazione ma anche a fluidificare ed espellere meglio il catarro. Questo olio viene usato in caso di tosse e raffreddore spesso consigliato per fare suffumigi, in caso di bruciore alla gola o abbassamento di voce.

L’eucalipto svolge inoltre una funzione antibatterica, antisettica e cicatrizzante. Si utilizza, infatti, per trattare alcune infezioni purulenti della pelle e ha un’azione lenitiva sulle ustioni. E’ indicato inoltre per detergere cute e capelli grassi, ma anche per la cura della casa e per disinfettare gli ambienti.

Infine l’olio essenziale può essere usato come repellente per gli insetti, essendo molto utile per tenere alla larga le zanzare.

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *