Mirtilli ancora più sani e buoni: yes we can!

, ,
mirtilli

 

La presenza nei frutti di bosco e nei mirtilli, di componenti vitaminiche importanti all’uomo, è ormai assodata e condivisa. Pare però che si possano rendere ancora più buoni per la salute. Alcune ricerche hanno dimostrato che un processo di congelamento per alcuni frutti,  possa arricchire le loro qualità nutrizionali. Sembra essere il caso di mirtilli biologici, dove la concentrazione di antocianina è effettivamente più potente dopo un breve soggiorno nel congelatore. Le antocianine hanno potenti qualità anti-infiammatorie, contribuiscono alla salute del sistema nervo e le ultime ricerche hanno suggerito che le antocianine potrebbero avere anche importanti effetti anticancerogeni.

Che cosa fa il congelamento?

Il colore dei mirtilli è dato appunto dalla presenza di antocianine nei tessuti che costituiscono il frutto. Quando si congelano i mirtilli (per periodi brevi o lunghi), le basse temperature penetrano profondamente all’interno del frutto e distruggono la struttura del tessuto, rendendo così le antocianine disponibili e di pià facile assorbimento. Il congelamento in particolare ha effetti positivi su questi cinque benefici del consumo di mirtill

Migliorare la salute del cuore

Mangiare mirtilli congelati può significativamente abbassare il rischio di malattie cardiache. Questo perché i nutrienti regolano l’elasticità delle arterie, diminuendo il rischio di danneggiamenti. Di conseguenza, migliora il flusso sanguigno e la pressione arteriosa

Ridurre il rischio di morbo di Alzheimer e altre forme di demenza

Le antocianine hanno effetti benefici sulla memoria e in particolare proteggono il cervello dal progressivo invecchiamento. La protezione rende i processi di codifica e recupero più fluidi, rendendo più facile richiamare informazion

Migliorare la salute del sistema nervoso

Gli antiossidanti presenti nei mirtilli hanno un effetto positivo sulla crescita delle cellule nervose e facilitano la comunicazione fra le cellule nervose stesse. Forniscono quindi una protezione generale del sistema nervoso che contribuisce al benessere di lungo periodo

Migliorare le funzioni motorie

I mirtilli contribuiscono a stimolare le capacità cognitive delle persone anziane, capacità che si trasformano in capacità motorie.

Migliorare la digestione

Gli antiossidanti nei mirtilli proteggono il tratto digestivo da eventuali danni provenienti da fonti esterne che potrebbero degenerare anche in forme tumorali.

Basta quindi consumar ei mirtilli dopo averli congelati. Sono buoni e facili da mangiare, si possono aggiungere allo yogurt, al gelato, ma anche nelle insalate o semplicemente mangiarli come stuzzichini!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.