Articoli

Centrifugato di Vitamina C: la miglior ricetta

, ,

La miglior ricetta per un centrifugato di Vitamina C!

Non c’è nulla di meglio di un salutare centrifugato di vitamina C per combattere l’invecchiamento e rinforzare le difese. Se vuoi saperne di più sulla vitamina C, clicca qui.

La vitamina C è una fonte incredibile di antiossidanti che aiuta a combattere i radicali liberi e diminuisce il processo ossidativo delle cellule, fattori fondamentali nella prevenzione di malattie e aiuto nel contrastare l’invecchiamento.

Le ricerche hanno dimostrato che la vitamina C rinforza il nostro sistema immunitario aiutandoci a gestire meglio lo stress riducendo la secrezione di cortisolo. Le persone più sensibili allo stress, quali fumatori, obesi e persone soggette a malattie croniche, hanno particolare carenza di vitamina C e pertanto necessitano una dose giornaliera più alta per ridurre i danni.

Sorprendentemente, gli agrumi, pur essendo ricchissimi di vitamina C, non sono i tra gli alimenti che ne presentano la maggiore quantità! La guava ad esempio che oltre ad essere molto ricca di vitamina A e di acido folico, è un frutto esotico ricchissimo di vitamina C (quattro volte quello delle arance). In cima alla lista ci sono anche peperoni, cime di rapa, spinaci, cavoletti di Bruxelles, cavoli, cavolfiori, fragole, melone e kiwi.
Vi proponiamo qui sotto una semplicissima ricetta per il centrifugato di vitamina C, per fare il pieno di questa vitamina.

Ingredienti

  • un peperone giallo
  • una manciata di cime di rapa
  • 1 bicchiere di fragole fresche
  • un guava fresco

Procedimento

Risciacquare bene gli alimenti prima dell’uso. Tagliare frutta e verdure a pezzetti e passarli nella centrifuga. Bere immediatamente per assicurarsi i migliori benefici nutrizionali!

Un eccellente prodotto naturale per integrare questa preziosa vitamina è  Vitamina C pura del Dr Giorgini.

Centrifuga al pompelmo per il fegato

,

La ricetta per una buonissima centrifuga al pompelmo e barbabietole: il fegato ringrazia!

Un centrifugato come spesso abbiamo detto, è un importante strumento di disintossicazione. In particolare ci sono nutrienti detox, che svolgono un’attività essenziale all’organismo. Nel caso della nostra centrifuga al pompelmo e barbabietola, l’azione purificatrice avviene sul fegato, grazie al ferro e alle vitamine A e C contenute negli ingredienti del centrifugato.

Ingredienti per il centrifuga al pompelmo

  • 1 pompelmo grande, sbucciato
  • 3 barbabietole medie
  • 2 carote
  • Una manciata di foglie di menta

Procedimento

Sbucciare il pompelmo e lavare le barbabietole e le carote. Non è necessario pelare le carote se di coltura biologica. Tagliare gli ingredienti di modo che possano passare nell’imboccatura della centrifuga.

Centrifugare. Decorare con qualche fogliolina di menta, anche l’occhio vuole la sua parte. Aggiungere il ghiaccio se gradito. Bere entro 15 minuti.

Consigli

Questo centrifugato è piuttosto fresco e scarsamente calorico. Può essere consumato come merenda o sostituire un pasto in una dieta ipocalorica, se accompagnato ad esempio da frutta secca. Può essere fatto anche nell’estrattore, tenendo in considerazione le differenze nutrizionali fra i due tipi di succhi che ne derivano.

Benefici

Questo centrifugato aiuta la salute epatica, promuove la circolazione sanguigna e aiuta a regolare la pressione del sangue.

Il pompelmo infatti stimola l’apparato digerente ed è utile in caso di difficoltà digestive. La ragione è data dal fatto che  il pompelmo è ricco di acido citrico che stimola la produzione degli enzimi digestivi, senza rendere lo stomaco acido. Inoltre ha un’Azione brucia grassi: 100 g di pompelmo (circa un mezzo pompelmo) contengono 41 calorie ed essendo ricco di fibre è nutriente e saziante. In aggiunta è un potente drenante:  aiuta il corpo a ridurre l’assorbimento di sale, zuccheri e grassi. Se non Bastasse è ricco di antiossidanti che favoriscono i processi di depurazione del fegato.

Anche la Barbabietola però ha importanti proprietà: una barbabietola rossa contiene sali minerali quali sodio, calcio, potassio, ferro, magnesio e fosforo. Per quanto riguarda le vitamine, sono presenti vitamina A, vitamina C e vitamine del gruppo B. La barbabietola inoltre contrasta le malattie del fegato,i tumori,soprattutto al colon,ed è utile per la prevenzione di disturbi cardiovascolari.

 

Un centrifugato contro la congestione nasale? Basta russare!

Russare è un problema grosso sia per chi lo fa che per chi dorme con te. Che fare quindi? Basta un centrifugato contro la congestione nasale, che se preso con costanza può aiutare a diminuire questo fastidioso problema. Ecco per voi la semplice ricetta.

Ingredienti

  • 4 carote grandi
  • 1 mela
  • ½ limone
  • Un pezzetto di zenzero

Procedimento

Lavare gli ingredienti e procedere alla centrifuga. Bere un paio d’ore prima di dormire per smettere di russare.

Il centrifugato vs il russare

Russare, o avere un partner che lo fa, può danneggiare il benessere sia fisico che mentale. Le cause vanno individuate nella congestione nasale. L’accumulo di muco, infezioni o perfino un colpo di freddo può condurre al fatidico rumore notturno.

Un centrifugato è un modo facile e immediato per assumere vitamine e altre sostanze nutrizionali che aiutano a mantenere il sistema immunitario sano ed efficiente. Un sistema immunitario funzionante scherma da virus e previene allergie che provocano congestione nasale. Bere centrifugati è il modo più semplice per assumere le famose cinque porzioni di frutta necessario per il buon funzionamento del nostro corpo.

Ci sono chiaramente cibi e bevande da evitare contemporaneamente. Prodotti lattiero-caseari, farina e derivati dello zucchero, cioccolato, alimenti fritti, alimenti trasformati / raffinati, così come fumo e alcol, vanno eliminati per smettere di russare.

Centrifugato con lattuga romana e ananas

,

Questa stagione richiede molto al nostro organismo e ci dobbiamo sforzare di essere generosi e concedere tutti quei nutrienti essenziali che permettono al nostro corpo di rimanere idratato e in forma. Per questa ragione un centrifugato con lattuga romana e ananas è un’ottima risposta: ricco di minerali, vitamine e di acqua, dà sufficiente energia al nostro corpo per sostituire un pasto, idrata ed è fresco e delizioso.

Ingredienti

  • 6 foglie di lattuga romana
  • un mazzetto di coriandolo
  • 1 lime biologico
  • un quarto di ananas

Procedimento

Lavare bene la lattuga, il coriandolo e il lime. Sbucciare l’ananas e tagliarla a pezzi.

Alternare nella centrifuga la lattuga con i pezzi di ananas, inserendo nel mezzo il coriandolo e le due metà di lime.

Fattori nutrizionali

  • 100 cal
  • 3 gr di proteine
  • 32 gr di carboidrati
  • 1 gr di fibra
  • 19 gr di zuccheri
  • 0,5 gr di grassi
  • 19 mg di sodio