Tarassaco per depurare e drenare

tarassaco

Il tarassaco, pianta dalle proprietà depurative e drenanti

Il tarassaco (Taraxacum officinale) è una pianta a fiore che appartiene alla famiglia delle Asteracee. Le proprietà drenanti delle radici fanno sì che questa pianta venga utilizzata per depurare e disintossicare l’organismo. Questa, infatti, stimola la funzionalità biliare, epatica e renale. Essa attiva quegli organi adibiti alla trasformazione delle tossine in elementi di scarto.

Le radici e le foglie del tarassaco sono quindi utili a sostenere il lavoro del fegato favorendo l’eliminazione di scorie come: zuccheri, acido urico e colesterolo. Questa pianta previene anche la formazione di calcoli biliari. Lo fa tramite i suoi componenti: steroli, vitamine, triterpenici e principi amari. Questi aiutano l’organismo nella digestione, oltre ad avere proprietà antinfiammatorie e disintossicanti.

Il tarassaco stimola le ghiandole dell’apparato gastroenterico e possiede doti digestive e leggermente lassative. E’ inoltre utile a rafforzare l’azione del nostro sistema immunitario. Infatti l’ossido nitrico, contenuto nella pianta, è utilizzato nei processi di regolazione e difesa del sistema immunitario stimolando l’attività fagocitaria delle cellule.

Infine questa pianta possiede proprietà diuretiche. Queste sono favorite dai flavonoidi che stimolano la diuresi e l’eliminazione dei liquidi e delle sostanze che non servono. Questa pianta viene infatti usata per combattere la ritenzione idrica e cellulite.

In sintesi le azioni benefiche del tarassaco possono essere riassunte in:

  • Depurativo e disintossicante
  • Aiuta nella funzione digestiva ed epatica
  • Favorisce la regolarità intestinale
  • Rafforza il sistema immunitario
  • Azione drenante

Il tarassaco può essere assunto sotto forma di tisana, tintura madre, estratto secco o liquido.

 

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *